Cascate de Jacob

Scopri
  • Patrimoine naturel
  • Cascate de Jacob

Informazioni pratiche

Indirizzo

Route de Sécheron
73000 Jacob-Bellecombette
Localizzi su una mappa

Vicino alle linee di autobus A e 1 (fermata "Université Jacob"). Maggiori informazioni su synchro.grandchambery.fr.

La passeggiata parte dal parcheggio della scuola elementare del Grand Pré.

Telefono

04 79 69 08 37

Contatto

Contattaci

web

Sito web

Categorie

  • Cascata

Condividi questo articolo:

Presentazione

A due passi da Chambéry, le tre cascate di Jacob tagliano la corte di Nant du Pontet, un torrente nato sui pendii della Chartreuse. Nello scrigno della sua vegetazione, questo sito cela qualche bella curiosità naturale accessibile grazie a un sentiero di passeggiate.

La prima cascata, a monte del Pont de Sécheron, é un piano inclinato di 7m dove l'acqua esplode in due rimbalzi consecutivi.
La seconda cascata, sotto lo stesso ponte, é una cataratta potente di 6m che cade nel vuoto da una piccola caverna.
La terza cascata é la più impressionante e la più inaccessibile. É una cascata di 30m situata in una stretta gola scavata in una ripida falesia.
Molte marmitte di giganti si succedono lungo il Nant du Pontet. Queste vasche quasi cilindiriche e molto profonde sono scavate dalle acque vorticose nella compatta roccia calcarea. I bambini degli anni 50 che qui si bagnavano, chiamavano questi luoghi le bacinelle.
Una di queste, situata a un centinaio di metri sopra la prima cascata, ha conosciuto la gloria sotto la denominazione bucuolica del "Bagno delle Ninfee". Nel XVII secolo é qua dove veniva a fare il bagno la bella Ortensia Mancini, duchessa di Mazarini e nipote del Cardinale, accompagnata dalle sue dame di compagnia.

Apertura

Tutto l'anno.

Informazioni aggiuntive

Attrezzatura(e):

Sentiero tematico

Tariffe

Gratuit

Modulo di contatto

Ti piacerà anche