Teatro Charles Dullin

Scopri
  • Patrimoine culturel
  • Teatro Charles Dullin

Informazioni pratiche

Indirizzo

Place du Théâtre
73000 Chambéry
Localizzi su una mappa

Vicino alle linee di autobus C, 1, 2, 5 e 19 (fermata "Curial"). Maggiori informazioni su synchro.grandchambery.fr.

Telefono

04 79 85 55 43

Contatto

Contattaci

web

Sito web

Lingue parlate

Italiano, Inglese, Spagnolo, Francese

Temi

  • Patrimonio storico

Condividi questo articolo:

Presentazione

Ricostruito a partire dal 1866 sul modello dei teatri italiani, il teatro è intitolato a Charles Dullin, celebre uomo di teatro di origine savoiarda.

Del teatro costruito nel 1824, grazie al generale di Boigne, soppravive soppratutto il meraviglioso sipario dipinto da Luigi Vacca che rappresenta "la discesa di Orfeo all'Inferno". In seguito alla distruzione in un incendio nel 1864, il teatro fu ricostruito allo stesso posto su un progetto di Charles-Bernard Pellegrini e Joseph-Samuel Revel.

Il piano generale è lo stesso di quello dell'edificio precedente. Il prostilo è un vestigio del teatro del 1820. La facciata, divisa in una prima parte centrale con un frontone e due parti laterali, è tuttavia molto meno importante e si adatta meglio alla piccola piazza davanti al teatro.
La grande sala sorprende con il suo calore e la sua raffinatezza. La concezione è tipicamente italiana con una forma a ferro di cavallo composto da quatro gallerie sovrapposte. Gli arredi della scena e della sala sono di Chenillion, scenografo dell'opera di Marseille, le decorazioni delle gallerie di Diéterle, decoratore dell'opera di Parigi. Sculture e pitture sono opere di Delécole, Bin e Blanc. Il rinnovo del 1993 ha permesso di ritrovare la varietà dei colori di origine, con le gallerie e i muri in ocra.

Il teatro di Chambery fu soppranominato "la piccola Scala" perché la concezione interna dell'edificio si inspira alla prestigiosa Opera milanese.

Tipo di patrimonio culturale:

Sito e monumento storico

Apertura

Il teatro é accessibile solo durante gli spettacoli, durante le visite guidate e le giornate del patrimonio a settembre.

Informazioni aggiuntive

Attrezzatura(e):

Parcheggio vicino

Tariffe

Gratuito.

Modulo di contatto

Ti piacerà anche