Parco del Verney

Scopri
  • Patrimoine culturel
  • Parco del Verney

Informazioni pratiche

Indirizzo

Allée d'Ouahigouya
73000 Chambéry
Localizzi su una mappa

Vicino alle linee degli autobus 2 (fermata "Covet"), A, C e D (fermata "Halles"). Maggiori informazioni su synchro.grandchambery.fr.

Telefono

04 79 60 20 20

Contatto

Contattaci

web

Sito web

Temi

  • Parco

Condividi questo articolo:

Presentazione

La più antica area verde della città, regalata agli abitanti di Chambéry da Amedeo VI nel 1381. Numerose specie di alberi, di piante e di composizioni fiorale creano mosaici di colore.

All'inizio, il Verney era una passeggiata di 340m su 40, accompagnata di file di tigli. E qua che c'erano i tornei di cavalleria, tiro con l'arco o di balestre...
Nel 1860 sotto ordine di Napoleone III, il parco del Verney è stato completamente riorganizzato.

Nel 1860, sotto l'ordine di Napoleone III, il giardino di Verney é completamente ristrutturato. É il paesaggista parigino Laval, che aveva già lavorato sulla trasformazione del Bois di Boulogne e di Vincennes, che é incaricato dall'imperatore di tracciare il nuovo Verney.
i filari del Medioevo spariscono per fare spazio a un parco all'inglese più appropriato al romanticismo dell'epoca. Questa nuova concezione più intima cerca di riprodurre fedelmente la natura. Flora esotica e essenze rare sono le preferenze di M. Laval.
Malgrado qualche modifica dovuta ai bombardamenti del 1944, il Jardin du Verney conserva ancora oggi l'apparenza immaginata dal suo creatore 150 anni fa.

Tipo di patrimonio culturale:

Parco e giardino

Apertura

Accessible toute l'année.

Informazioni aggiuntive

Attrezzatura(e):

Toilette pubbliche

Tariffe

Gratuit

Multimedia

Video:

Chambéry vous offre une bulle de nature : le Jardin du Verney © Ville de Chambéry

Modulo di contatto