Le Nivolet en boucle depuis Pragondran

Scopri
  • Équipements
  • Le Nivolet en boucle depuis Pragondran

Informazioni pratiche

Punto di partenza

Pragondran
73230 Verel-Pragondran
Localizzi su una mappa

In auto: parcheggiare nel parcheggio obbligatorio all'ingresso di Pragondran.

Telefono

04 79 25 80 49

Contatto

Contattaci

i Informazioni

Grand Chambéry Alpes Tourisme

web

Sito web

Condividi questo articolo:

Livello nero – molto difficile
5h30
11 km
Ad anello

Presentazione

Un bel giro lungo che permette di ammirare numerosi panorami della valle di Chambéry e dei suoi dintorni, partendo da un piccolo borgo a poca distanza dalla città.

1/ Dal parcheggio, percorrere alcuni metri della strada del borgo e svoltare a destra sulla "route de l'école".

2/ Passare davanti a una fontana, percorrere altri 50 metri circa e svoltare a destra su un sentiero sterrato.

3/ All'inizio il sentiero sale dolcemente, poi si attorciglia e diventa sempre più ripido.

4/ Dopo circa un'ora di salita, si arriva a uno spiazzo. La croce del Nivolet appare sopra di voi. Andate a destra per raggiungere "les Grands Prés", gli alpeggi sotto il pas de l'échelle.

5/ Attraversare il pas de l'échelle. Questo passaggio, che attraversa un punto debole della parete rocciosa, è attrezzato con cavi e scale per aiutarvi nella salita. Si consiglia di essere prudenti. Questo tratto è sconsigliato a chi soffre di vertigini.

6/ Dopo aver raggiunto la croce del Nivolet, prendere il sentiero lungo la cresta fino agli Chalets du Sire.

7/ Dagli chalet si prosegue lungo il sentiero pastorale fino al belvedere di Le Sire.

8/ Da qui, cercare il sentiero che scende verso Malpassant. Seguirlo attraverso una serie di tornanti fino all'omonima località.

9/ Raggiungere l'area di decollo del parapendio, quindi costeggiare le falesie fino al "Replat".

10/ Infine, tornare alla frazione di Pragondran e al parcheggio di partenza.

Topografia/passo passo

1/ Dal parcheggio, percorrere alcuni metri della strada del borgo e svoltare a destra sulla "route de l'école". 2/ Passare davanti a una fontana, percorrere altri 50 metri circa e svoltare a destra su un sentiero sterrato. 3/ All'inizio il sentiero sale dolcemente, poi si attorciglia e diventa sempre più ripido. 4/ Dopo circa un'ora di salita si arriva a uno spiazzo. La croce del Nivolet appare sopra di voi. Andate a destra per raggiungere "les Grands Prés", gli alpeggi sotto il pas de l'échelle. 5/ Attraversare il pas de l'échelle. Questo passaggio, che attraversa un punto debole della parete rocciosa, è attrezzato con cavi e scale per aiutarvi nella salita. Si consiglia di essere prudenti. Questo tratto è sconsigliato a chi soffre di vertigini. 6/ Dopo aver raggiunto la croce del Nivolet, prendere il sentiero lungo la cresta fino agli Chalets du Sire. 7/ Dagli Chalets, proseguire lungo la cresta fino al Belvedere du Sire. 8/ Da qui, cercare il sentiero di discesa verso Malpassant. Seguirlo per una serie di tornanti fino all'omonima località. 9/ Raggiungere l'area di decollo del parapendio, quindi costeggiare le falesie fino al "Replat". 10/ Infine si ritorna alla frazione di Pragondran e al parcheggio della partenza.

Apertura

Dal 01/05 al 31/10.

Con riserva di condizioni atmosferiche favorevoli.

Itinerario

Gradiente positivo 735 m
Passaggi delicati Passage rocheux raide équipé de câbles et échelles.
Natura del terreno Non adatto ai passeggini
Riferimenti cartografici Carte TOP 25 IGN 3332 OT CHAMBERY - AIX LES BAINS - LAC DU BOURGET
Animaux Animali domestici ammessi

Condizioni di accoglienza:
Le pas de l'échelle nécessite d'escalader quelques mètres de rocher à l'aide de câbles et barreaux. Les animaux ne peuvent pas passer seuls.

Informazioni aggiuntive

Attrezzatura(e):

Parcheggio
Parcheggio gratuito

Servizio(i):

Animali ammessi

Multimedia

File:

Itinéraire Le Nivolet en boucle depuis Pragondran © GCAT
GPX Le Nivolet - en boucle depuis Pragondran © GCAT

Modulo di contatto